Costa di Rovigo

11enne ritrovato, affidato ai servizi

Il bambino pachistano di 11 anni scomparso venerdì a Mirandola (Modena) e ritrovato ieri sera a Porto Garibaldi di Comacchio (Ferrara) è stato affidato ai servizi sociali. Ne danno notizia i carabinieri di Ferrara, spiegando che le condizioni del piccolo non hanno destato preoccupazione. La decisione di affidarlo ai servizi è stata presa, su disposizione della Procura per i Minori di Bologna, "in attesa che vengano acclarati tutti gli aspetti relativi alle motivazioni dell'allontanamento e alla permanenza sul territorio ferrarese, non trascurando la possibilità che sia stato aiutato da qualcuno nel corso di queste giornate". A Mirandola il bambino vive con gli zii: per la scomparsa erano state attivate ricerche in tutta Italia.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie