Cavallini Sgarbi prorogata al 2/9

I tesori della collezione Cavallini Sgarbi saranno esposti fino al 2 settembre al Castello Estense di Ferrara, nelle sale dell'appartamento di rappresentanza del piano nobile e nei 'Camerini del Principe'. La mostra avrebbe dovuto chiudere il 3 giugno. La proroga, decisa dal Comune con la Fondazione Elisabetta Sgarbi, renderà fruibile al pubblico, anche in estate, il patrimonio di dipinti e sculture raccolti dalla famiglia ferrarese impegnata da oltre 40 anni in uno sforzo collezionistico animato dall'amore per arte e letteratura. In mostra oltre 130 opere, dalla fine del '400 alla metà del '900, da Niccolò dell'Arca, Nicolò Pisano, Benvenuto Tisi detto il Garofalo a Gaetano Previati, Giovanni Boldini, Giuseppe Mentessi. Il sindaco Tiziano Tagliani sottolinea "la proficua collaborazione tra pubblico e privato, un' occasione di arricchimento ulteriore dell'offerta culturale della città". Elisabetta Sgarbi auspica che il nucleo espositivo trovi "una sede permanente a Ferrara".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. la nuova ferrara
  2. Cronaca Comune
  3. Cronaca Comune
  4. la nuova ferrara
  5. Il Resto del Carlino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Costa di Rovigo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...